News / Sport paralimpici 29 Giugno 2018

Quattro atleti convocati per gli Europei di Dublino

Ben quattro atleti del Circolo Canottieri Aniene sono stati convocati per far parte della Nazionale italiana di paraswimming che parteciperà ai Campionati Europei di Dublino, in programma dal 13 al 19 agosto. Oltre ai “veterani” Scortechini e Menciotti, appena rientrati con tanto di medaglie al collo dai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, si sono guadagnati il pass per l’Irlanda i due “rookie” Bassani e Ciampricotti che si vestiranno d’azzurro per la prima volta. Folto il programma che li attende in quel di Dublino e ottime le possibilità di medaglia:

· Alessia Scortechini, classe ‘97 (Bi-Campionessa mondiale in carica in quel di Mexico City), si presenta col primo posto nel ranking europeo dei 100 farfalla, di cui è anche primatista, e il terzo posto nei 50 e 100 SL

· Riccardo Menciotti, classe ’94 (olimpionico finalista 100 D Rio 2016), è al terzo posto nei 100 D e lotterà per un posto nella staffetta mista

· Federico Bassani, classe ’96, terzo nei 100 rana a pochi decimi dal primo posto e quinto nei 400 SL e nei 200 misti, si candida per un posto in staffetta mista 2 uomini +2 donne

· Gioele Ciampricotti, classe ’98, è terzo nei 400SL

Per tutti e quattro i nostri portacolori ci sono fondate speranze di salire sul podio.