News / Torneo Sociale Calcetto 15 Febbraio 2020

Il torneo del calcetto al via nel segno di Roberto Mancini

Il torneo sociale del calcio a 5 è cominciato e con il torneo la caccia al Triplete. La kermesse che terrà impegnati oltre 280 calciatori di tre (o quattro) generazioni ha preso il via sui due campi di calcetto in una giornata primaverile. Quest’anno il torneo del nostro Circolo è doppio. Difatti, in campo ci sono 16 formazioni, otto Under e otto Over, che dalla fine del mese prossimo quando cominceranno i playoff si contenderanno i due titoli di campioni prima della finale Mista.

Il Torneo è cominciato con la prima sfida, Cancellieri-Abrignani, e la presenza del consocio Roberto Mancini in campo. Il cittì della nazionale azzurra è stato determinante per il successo (9-3) del suo team, Abrignani, contro quello di Carlo Cancellieri. Assist e grande attenzione per i compagni, in particolare per Paolo Morra che ha sfruttato al meglio i passaggi di Mancio.

In campo anche il nostro presidente onorario, Giovanni Malagò (0-0 nella sfida Cucchiella-Fidanzia). Nelle altre due partite, Albini-P. Abrignani è terminata 3-7 3 Benedetti Panici-E. Cecilia 4-6. Numerosa presenza di spettatori per ammirare le giocate dei calciatori che, come detto, rappresentano almeno tre generazioni, un bel segno di continuità per il Circolo. E oggi era solo il primo giorno del Torneo che accenderà interesse e passione già nelle prossime giornate quando la classifica comincerà a delinearsi.

Sempre nella prima giornata del torneo, questi i risultati delle partite giocate domenica 16 febbraio: Naldi-Celani 5-2, Natoli-Compagna 1-7, Picciotti-Dentice 1-1, Anelli-Abodi 4-1.