Vela: Conti e Micol Campionesse Italiane delle Classi Olimpiche 2010

lunedì 27 Settembre 2010

Su sette prove disputate e uno scarto, il titolo italiano del 470 femminile va a Giulia Conti e Giovanna Micol (CV Marina Militare) che inoltre raggiungono il quinto posto della classifica assoluta. Al secondo posto della femminile e 14° della assoluta Giulia Zappacosta e Claudia Nicastro (CV Roma) mentre al terzo troviamo Roberta Caputo e Benedetta Barbiero (Canottieri Savoia), sedicesime assolute. Si conclude con pioggia più di 25 nodi il Campionato Italiano Classi Olimpiche 2010 che sì è disputato a Gaeta dal 23 al 26 settembre.

“Le condizioni meteo sono state difficili – raccontano Giulia Conti e Giovanna Micol – abbiamo toccato più di 30 nodi tant’è che in una regata hanno concluso 25 barche su 55. Inoltre abbiamo regatato con gli uomini (sono 5° in classifica generale e 1° in femminile) e questo ha reso la competizione più interessante e stimolante, un motivo in più per chiudere la stagione in bellezza”.
Con 446 velisti iscritti a bordo di oltre 330 imbarcazioni che hanno regatato per i titoli italiani nelle undici classi olimpiche, il Campionato Italiano Classi Olimpiche è la kermesse velica italiana più importante, in vista delle Olimpiadi di Londra 2012. Ecco i numeri: 38 barche Star, 53 equipaggi per la classe 470 maschile e 9 per la femminile, 16 i 49er, 29 le barche della classe FINN, 4 le atlete in gara per il titolo RS:X e 16 gli uomini. Nutrita la presenza della classe Laser, che ha schierato una flotta di 105 barche per la Standard (maschile) e 39 per la Radial (femminile) e due grandi novità: l’apertura del CICO all’Elliot 6.0, la classe tutta al femminile con ben 6 equipaggi, e una flotta di 20 atleti per la classe 2.4mr, barca a bulbo con equipaggio costituito da una sola persona, adottata per le Paralimpiadi.

In foto: regata finale del 470, Foto P. G. Carta www.papernew.com