Torneo over 55, l’Aniene batte Verona ed è agli ottavi di finale

lunedì 7 Giugno 2021

Impresa dei consoci agonisti Paolo Buglione, Giorgio Amodio e Luca Berrettini che, con una grande prova d’orgoglio, prevalgono sul temibile AT Verona al doppio di spareggio nel primo turno del tabellone nazionale over 55 disputato domenica sui campi del CC Aniene.

Il capitano dell’Aniene, maestro Marco Barbierio, a causa dell’indisposizione dell’ultimo momento del numero 1 della squadra, Gino Grilli, ha schierato nei due singolari previsti dal regolamento Giorgio Amodio e Paolo Buglione opposti rispettivamente agli scaligeri  Luca Pagaiani e Stefano Silenzi.

Giorgio, nonostante una prova generosa, si è arreso alla freschezza atletica del suo avversario che un poco più di un’ora ha conquistato il primo punto per Verona con un perentorio 6-3 6-1.

Buglione, in un match di quasi tre ore, dopo aver rimontato uno svantaggio di 2 a 5 nella prima frazione di gioco si è imposto sul veronese Silenzi con il punteggio di 7-6 4-6 6-0 portando in parità le sorti dell’incontro.

Il doppio di spareggio ha riservato un’alternanza di emozioni da ambo le parti. La coppia Aniene composta da Luca Berrettini e Giorgio Amodio dopo aver subito un perentorio 6-1 nel primo set ed in svantaggio di 3-1 nel secondo, è riuscita con una bella rimonta sul team di Verona, composto da Paolo Merighi e Luca Pagaiani, a vincere il match al long-tie break (1-6 6-4 10-3 lo score), qualificando così il nostro Circolo agli ottavi di finale del campionato.

Prossimo impegno per la formazione giallo-blu domenica 13 giugno in casa contro il Circolo Tescaro Romolo di Torino.