News / Vela 21 Agosto 2019

Tita e Banti oro al Ready Steady Tokyo

Con la disputa delle Medal race odierne si conclude il Ready Steady Tokyo, l’appuntamento più importante dell’anno, il test event olimpico di Enoshima, a cui possono partecipare al massimo due equipaggi per nazione.
Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) tornano a vincere, e dopo una settimana sempre in testa alla classifica dei Nacra 17, si confermano i migliori e vengono premiati con la medaglia d’oro.
“Una settimana fantastica iniziata bene e finita altrettanto – dichiarano Ruggero Tita e Caterina Banti – finalmente dopo un anno complicato siamo tornati vincenti. E’ stata una medal difficile, eravamo tutti molto vicini coi punti, in cinque ci giocavamo l’oro, ma ce l’abbiamo fatta noi e abbiamo al collo la medaglia d’oro! Questo era l’evento che più contava per noi per la stagione, era il nostro obiettivo”.
Sul podio Nacra 17 con Banti e Tita ci sono due equipaggi britannici, John Gimson e Anna Burnet, secondi, e Ben Saxton con Nicola Boniface, terzi; Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) sono secondi nella medal race e settimi in generale.
La baia di Hayama è stata caratterizzata da uno dei suoi possibili e tipici scenari, infatti il passaggio del tifone ha portato inizialmente vento e onda formata e poi il vento si è stabilizzato sui 10-12 nodi da nord-est.