Simona Quadarella apre il 2021 con il record italiano dei 1500sl

All’Aquaniene l’azzurra del CC Aniene ha firmato il primato in vasca corta

venerdì 5 Marzo 2021

È sempre una super Quadarella. Simona è tornata a realizzare record: nel concentramento regionale all’Aquaniene, la campionessa mondiale dei 1500sl ha migliorato il suo primato italiano nella sua gara nei 1500 sin vasca corta nuotando in 15’29″74. Il precedente limite del 27 ottobre del 2019 era di 15’35″82 sempre a Roma. La ventiduenne allieva di Christian Minotti, una delle atlete di punta del CC Aniene, ha battuto Martina Caramignoli, pure lei già qualificata ai Giochi olimpici di Tokyo , miglioratasi dal personale da 15’49” a 15’36″43. Per Simona una gara impeccabili con passaggi ai 400 metri di 4’06″45, 8’14″75 agli 800 e 12’23″83 ai 1200 contro 4’07″09, 8’17”87, 12’28″97 della reatina reduce dal collegiale d’altura di Livigno.

Questo è il segnale che Simona Quadarella, dopo i problemi legati al Covid che ne hanno frenato l’attività, è tornata in grande condizione.