Altri sport 11 Ottobre 2011

Salvatore Cimmino e la sua “Impresa Neozelandese”

Il nostro Salvatore Cimmino, nuotatore diversamente abile di 47 anni, ha compiuto una nuova impresa: in Nuova Zelanda ha attraversato a nuoto lo stretto di Cook percorrendo la distanza di 30 chilometri in otto ore, tra le insidie e la bassissima temperatura dell’acqua del mare aperto.

Salvatore ci ha abituati alle sue sfide: questo traguardo è l’ennesima dimostrazione della sua caparbietà e la conferma della concretezza del suo messaggio sul superamento di ogni barriera, messaggio che grazie a lui è arrivato ora anche nell’altra parte dell’emisfero.

Qui sotto i link media NZL: