Vela: Ridecosì si aggiudica la Coppa Challenger Mario de Tuddo 2011

lunedì 18 Aprile 2011

Si è conclusa ieri 17 aprile a Santa Marinella,  la quarta edizione della tradizionale regata sociale in memoria di Mario de Tuddo, organizzata dalla Sezione Vela del Circolo Canottieri Aniene in collaborazione il Circolo Nautico Guglielmo Marconi e Intermatica. Le regate disputate a bordo dei monotipi Este 24 hanno visto la vittoria di Alessandro Rinaldi timoniere di Ridecosì. A bordo con lui Roberto De Felice, Andrea Simi, Francesco De Sanctis e Matteo Mason. Al secondo posto Andrea Cecchetti su Bagua e al terzo Beau Gest di Paolo Brinati. La classifica dei “big” della vela presenti, ai quali era rigorosamente vietato prendere il timone, vede Andrea Mura su Nonostante tutto… al quarto posto, al settimo Giulia Conti su Panji di Righetti e al dodicesimo Giovanna Micol su Viva La Vecchia, timoniere Giancarlo Gianni, dirigente della Sezione Vela del Circolo, che dopo un primo posto, ha dovuto ritirarsi nell’ultima prova di ieri per la rottura del gennaker. La manifestazione è stata caratterizzata da un meteo favorevole con sole e venti dai quadranti settentrionali. Il prossimo appuntamento agonistico per la sezione Vela del Circolo, sarà la Lunga Bolina – Coppa Intermatica, regata d’altura con rating da scontare in partenza sul percorso Santa Marinella – Montecristo e ritorno, in calendario dal 20 al 22 maggio. La Lunga Bolina – Coppa Intermatica è aperta a tutte le imbarcazioni IRC fino a 100 piedi di lunghezza. Le iscrizioni si chiuderanno il 10 maggio prossimo e si possono effettuare presso la segreteria sportiva del Circolo Canottieri Aniene, Lungo Tevere dell’Acqua Acetosa 119 e via mail scrivendo a [email protected] 


La Sezione Vela del Circolo Canottieri Aniene, nata con la regata sociale dedicata a Mario de Tuddo nel 2008, è ufficialmente affiliata alla FIV, e intende avvicinare i soci al mondo della vela e promuoverlo tra i giovani.  Fra i soci e tesserati già attivi nella sezione ci sono Giulia Conti e Giovanna Micol equipaggio italiano femminile di punta nella classe 470 ma anche il triestino Vasco Vascotto, skipper del vittorioso equipaggio Aniene nella Maxi Yachts Rolex Cup 2009, Alessandra Sensini, pluricampionessa olimpica e mondiale, e altri giovani atleti.

Intermatica, gruppo che da oltre 10 anni opera nel settore delle telecomunicazioni, collabora con il Circolo Canottieri Aniene, riservando particolare attenzione ai prodotti e ai servizi per la telefonia mobile terrestre  e satellitare e della sicurezza in mare.

Foto: Papernew