Prima regata nazionale 49er: uno strepitoso successo

martedì 29 Marzo 2011

Si è svolta a Santa Marinella il 26 e 27 marzo presso la sede velica del Circolo Canottieri Aniene la prima regata nazionale della classe 49er, in concomitanza con la regata della classe 29er. La classe olimpica 49er ha dato prova della sua vitalità con la presenza alla prima tappa dell’Italia Cup di ben 23 equipaggi provenienti da tutta Italia. Dopo 8 prove corse con condizioni di mare mosso e vento fino ai 10 nodi il sabato e minor moto ondoso la domenica (pur con vento superiore) si sono imposti con tre primi posti assoluti i fratelli Pantzartzis del Circolo della Vela Bari seguiti a 3 punti dall’equipaggio triestino Cherin-Tesei dello Yacht club Torri che è risultato il più regolare nelle due giornate. A completare il podio il nuovo equipaggio proveniente dalla classe propedeutica 29er formato dai fratelli Savio della Società Triestina della Vela che con due primi posti riescono a superare l’equipaggio Lecchese Severgnin-Maggi che a pari punti devono accontentarsi della quarta piazza, a loro volta seguiti ad un solo punto da Monzin-Ciapessoni dello Skiffsailing di Dongo autori nella seconda giornata di due primi piazzamenti. Grande soddisfazione per il Circolo Canottieri Aniene che ha affrontato una nuova sfida ricevendo complimenti dalla Federazione Italiana Vela, dal comitato di regata e dai partecipanti: un motivo d’orgoglio e di stimolo ad allargare l’orizzonte della Sezione Vela ad un numero sempre più vasto di seguaci. Prossimo appuntamento per la classe Olimpica 49er sarà la classica preolimpica di Palma di Maiorca dal 2 al 9 aprile dove saranno presenti 4 equipaggi Italiani tra cui anche gli olimpionici Sibello, mentre l’appuntamento per la classe italiana sarà il raduno precedente la regata Nazionale di Dongo del 16‐17 aprile.