Nuoto master, l’Aniene in prima fila ai campionati italiani

mercoledì 8 Settembre 2021

Si sono conclusi i campionati italiani di nuoto riservati alla categoria master. Diverse sono state le tappe di questa competizione, tra giugno e settembre, che si è svolta sia in vasca corta sia in acque libere. Numerose le affermazioni degli atleti tesserati per l’Aniene che si allenano quotidianamente all’Aquaniene, il grande polo acquatico del Circolo con le sue tre piscine che permette non solo di nuotare – o allenarsi in palestra – ma anche di prepararsi per l’agonismo.

Le gare del campionato italiano di nuoto master si sono disputate a Roma (giugno), Civitavecchia (luglio) e Piombino (settembre) con 51 medaglie conquistate: 20 d’oro, 13 d’argento  e 9 di bronzo. Ben cinque i record europei realizzati dai nostri atleti: Cristina Tarantino nei 400 e negli 800 stile libero, Gian Luca Sondali nel 400 stile libero e Alessio Germani nei 100 e 200 dorso, ma anche tre primati italiani (Alessandra Cornelli nei 50 farfalla, Renato Ferrante nei 200 stile libero e Gian Luca Sondali sempre nei 200 stile libero).

Questo il dettaglio delle medaglie:

Oro

Gian Luca Sondali (200sl, 400sl M55, 3km, 5 km, Miglio/1850m)

Cristina Tarantino (400sl, 800sl M65, Miglio/1850m)

Tania Spicola (200sl M35, Miglio/1850m)

Marco Leone (800sl, 1500sl M55)

Alvise Rittore (50sl, e 100sl M55)

Alberto Bonomi (50 dorso, 100 dorso M30)

Andrea Ciccone (100 rana, 200 rana M35)

Alessandra Cornelli (50 farfalla, 50sl M65)

Alessio Germani (100 dorso, 200 dorso M55)

Massimo Giardino (800sl, 1500sl M60)

Renato Ferrante (200sl, 400sl M30)

Simone Bonistalli (50sl M35)

Isabel Harvey (3 km)

4×1250 – Categoria M200 uomini con Marco Leone, Roberto Casini, Gianfranco Cipresso, Alberto Bonomi

Argento

Marco Leone (3 km, 5 km, Miglio/1850m)

Marco Vignetti (100sl, 200sl M65)

Monica Vignetti (200 rana, 200 misti M60)

Alessandro Tiberti (200 farfalla M55)

Tania Spicola (400sl M35)

Gianfranco Cipresso (100 dorso M55)

Catia Giorgiani (400 misti M55)

Isabel Harvey (miglio/1850m)

4×1250 categoira M 200 mista con Cristina Tarantino, Tania Spicola, Alessio Germani, Gian Luca Sondali

Bronzo

Eugenio Velardi (200 rana, 200 misti)

Giovanni Amoroso (200 rana M60)

Simone Bonistalli (100sl M35)

Fabrizio Cametti (miglio/1850m)

Roberto Casini (3 km)

Isabel Harvey (200sl M35)

Monica Putzolu (200 farfalla)

4×1250 categoria M160 con Andrea Celestini, Isabel Harvey, Chiara Carapellucci, Fabrizio Cametti