Nessuno come l’Aniene in piscina:
adesso sono quindici gli scudetti di fila

venerdì 29 Gennaio 2021

È un’autentica supremazia: la striscia vincente del nuoto in casa Aniene non si ferma. Da quindici anni, esattamente dal 2007, lo scudetto appartiene al nostro Circolo. Il campionato a squadre di serie A Coppa Brema, quello che consegna lo scudetto in vasca, è stato assegnato dalla Federazione Italiana Nuoto al CC Aniene guidato da Gianni Nagni.

La Fin ha annullato la fase finale dei Campionati Italiani a Squadre, Coppa Caduti di Brema della Serie A1 e A2 maschili e femminili edizioni 2019-2020 e 2020-2021 e lo ha comunicato nei giorni scorsi con la circolare del 22/01. Motivo, il perdurare della emergenza pandemica e delle limitazioni previste dai vari Decreti emergenziali.

Sulla base dei risultati raggiunti sul campo nelle fasi eliminatorie di entrambe le manifestazioni, quella del 2019-2020 e quella seguente, è stato aggiudicato il titolo di Campione Italiano a Squadre al Circolo Canottieri Aniene sia per il settore maschile che per il settore femminile per entrambi le stagioni agonistiche.

Questo risultato allunga quindi la striscia positiva degli Scudetti conquistati dalla Sezione Nuoto dell’Aniene portandola al 15° anno consecutivo alla vittoria del Campionato Italiano a Squadre (ininterrottamente dall’anno 2007), aggiungendo nel palmares un totale di 27 “Coppa Brema” conquistate (rispettivamente 14 per il settore femminile e 13 per il settore maschile).

Il campionato a squadre si chiama Coppa Brema e proprio ieri, 28 gennaio, è stato il cinquantacinquesimo anniversario della tragedia di Brema. Il nuoto italiano usciva da un 1965 straordinario, vincitori del Sei Nazioni davanti a Inghilterra e Germania Ovest, con una rinnovata forza e la consapevolezza di avere finalmente un gruppo di giovani validi per guardare con ottimismo al futuro. Il palcoscenico di Brema, meeting importantissimo che richiama nuotatori americani, australiani e giapponesi, rappresentava quindi il trampolino ideale per una consacrazione internazionale.

Il 28 gennaio 1966 nel cielo della città tedesca si infrangevano per crudele destino le vite dei giovani nuotatori italiani Bruno Bianchi, Amedeo Chimisso, Sergio De Gregorio, Carmen Longo, Luciana Massenzi, Chiaffredo Rora, Daniela Samuele, dell’allenatore Paolo Costoli e del telecronista Nico Sapio mentre erano avviati ad una gioiosa competizione di sport. Nei pressi dell’aeroporto di Brema quel giorno un aereo della Lufthansa partito da Francoforte – il Convair Metropolitan – è precipitato in fase di atterraggio. Nessun superstite. Tra le 46 vittime vi era una selezione della Nazionale di Nuoto diretta al meeting di Brema, il più prestigioso appuntamento della stagione indoor che sarebbe stato trasmesso in eurovisione. Qualche altro azzurro si è salvato: Daniela Beneck era influenzata e non partì, Gianni Gross, allora militare nel gruppo sportivo dell’Esercito, non venne autorizzato dal suo comandante a prendere parte alle gare.

 

Stagione sportiva 2020/2021

Campionato a Squadre serie A1 – Coppa Brema

 

Classifica Maschile

  1. Circolo Canottieri Aniene p.13.452
  2. In Sport 12.961
  3. Aurelia Nuoto pt.12.594
  4. CN Torino 12.374
  5. Team Acqua Sport 11.978
  6. Imolanuoto 11.969
  7. Nuotatori Milanesi 11.829
  8. RN Florentia 11.792

Classifica Femminile

  1. Circolo Canottieri Aniene p.13.143
  2. Nuoto Club Azzurra 91 12.390
  3. In Sport 12.389
  4. Aurelia Nuoto 12.387
  5. Gestisport 11.936
  6. Nuotatori Milanesi 11.652
  7. Imolanuoto 11.623
  8. Team Insubrika 11.608

 

Stagione sportiva 2019/2020

Campionato a Squadre serie A1 – Coppa Brema

 

Classifica Maschile

  1. Circolo Canottieri Aniene p.12.992
  2. In Sport 12.847
  3. Aurelia Nuoto 12.416
  4. Imolanuoto 12.299
  5. Tiro A Volo Nuoto 12.215
  6. Centro Nuoto Torino 12.168
  7. Rari Nantes Florentia 11.957
  8. De Akker Team 11.688

 

Classifica Femminile

  1. Circolo Canottieri Aniene p13.281
  2. In Sport 12.758
  3. Nuoto Club Azzurra 91 12.590
  4. Team Veneto 11.975
  5. Gestisport Coop 11.948
  6. Team Insubrika 11.913
  7. Imolanuoto 11.862
  8. Rari Nantes Florentia 11.808

 

Albo d’oro (uomini e donne)

2000Fiamme Gialle, Desenzano; 2001Carabinieri, Dds; 2002Fiamme Gialle, Dds; 2003Fiamme Gialle, Dds;2004Carabinieri, Dds; 2005Carabinieri, Team Padova; 2006Larus, Dds; 2007Larus, Aniene; 2008Dds, Aniene; 2009Aniene, Esercito; 2010201120122013201420152016201720182019– 20202021Aniene, Aniene.