Mondiali in vasca corta/Martinenghi e Pilato, rane d’argento

sabato 18 Dicembre 2021

Grandi prestazioni per i nuotatori dell’Aniene ai Mondiali in vasca corta a Abu Dhabi. Nicolò Martinenghi e Benedetta Pilato hanno conquistato la medaglia d’argento nei 50 e nei 100 rana. Nicolò, bronzo olimpico a Tokyo, ha toccato in 55″80 dietro solo al primatista del mondo Shymanovich. “Vale quanto un oro – ha ammesso Martinenhi – Adesso sono molto stanco dopo una stagione assai impegatsiva”.

E’ ripartita con il secondo posto al Mondiale nei 50 rana Benny Pilato che ha nuotato in 29″50. “Speravo in qualcosa in meno – ha detto la giovane Pilato – Da gennaio cambia tutto, dal modo di affrontare ogni allenamento”. A superare la nuotatrice dell’Aniene, l’israeliana Gorbenko con 29″34.