News / Vela 02 Maggio 2017

Lunga Bolina 2017: un’edizione da record

Grande successo per La Lunga Bolina 2017 che ha fatto registrare il record di partecipanti e di velocità del percorso. L’appuntamento con la grande vela organizzata dal Circolo Canottieri Aniene ha preso il via in perfetto orario sabato 22 aprile, alle ore 16:05, con un vento sostenuto (15 nodi da 300° in aumento) che ha messo subito alla prova le 54 imbarcazioni partecipanti a questa ottava edizione. La mattina alle 9,30 invece la flotta dei monotipi Este24 è partita da Santa Marinella alla volta di Porto Ercole.

Gli equipaggi de La Lunga Bolina si sono diretti verso le Formiche di Grosseto senza bisogno della boa di disimpegno grazie al brillante posizionamento della linea di partenza. A guidare la flotta verso l’Argentario il Farr 60 Durlindana III di Giancarlo Gianni che si è aggiudicato la Line Honour, ma alla fine è stato il “Tevere Remo Mon Ile”, il First 40 di Gianrocco Catalano, a risultare il primo overall sia in Orc che in Irc dopo l’applicazione dei compensi. Al secondo posto overall, sempre nelle due classifiche, un’altra imbarcazione del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo “Vulcano II”, il First 34.7 di Giuseppe Morani. La terza piazza overall è andata in Orc a “Pierservice Luduan” di Enrico de Crescenzo e in Irc a “Loucura Zentrum Cassino”, l’Este 31 di Federico Roncone.

Nella classe X2 doppia affermazione overall anche per “Lunatika NTT DATA”, Sun Fast 3600 di Stefano Chiarotti, seguita sempre in ambedue le classifiche dall’altro Sun Fast 3600 “Bora Fast” di Piercarlo Antonelli. Terza posizione in Orc per “Prospettica”, Comet 41s di Giacomo Gonzi e in Irc per “Zigo Zago”, GS 37B di Emili-Fregola.

Per la flotta degli Este 24, dopo tre giorni di regate all’Argentario, il trofeo di navigatore è andato a Stefano Fusco su “Sport Images” e al secondo posto si è classificato il promettente equipaggio “Aniene Young”, capitanato da Luca Tubaro. Le premiazioni si terranno l’11 maggio alle ore 18 presso la sede del Circolo Canottieri Aniene.