Lorenzo Marsaglia conquista il pass olimpico anche nel trampolino 3 metri

giovedì 6 Maggio 2021

Lorenzo Marsaglia si è qualificato per le Olimpiadi di Tokyo anche nella prova del trampolino 3 metri. L’atleta del Circolo Canottieri Aniene e della Marina Militare allenato dalla consocia per meriti sportivi Benedetta Molaioli ha centrato questo secondo pass durante la Coppa del Mondo che si sta svolgendo proprio a Tokyo nello stesso impianto che ospiterà i Giochi olimpici. Marsaglia aveva, nei giorni scorsi, ottenuto il pass anche per la prova del sincro 3 metri insieme a Giovanni Tocci.

Durante le qualificazioni della prova individuale, Lorenzo, al termine di una gara in crescendo, ha strappato la qualificazione per la semifinale con il diciottesimo posto. Il ventiquattrenne romano, bronzo continentale dal metro a Kiev 2019 e laureato in fisioterapia, in semifinale si è piazzato tredicesimo sfiorando la finale ma ha centrato la qualificazione olimpica.

Marsaglia in semifinale ha totalizzato 393.15 punti. È stata una gara regolare e senza troppi errori. Dopo un inizio con il triplo mezzo ritornato da 66.30 sono arrivati un il triplo e mezzo avanti (62.00) ed un quadruplo e mezzo avanti (68.40) poco efficaci per fare un balzo in classifica. Con il il doppio e mezzo indietro (58.50 punti) mentre con il triplo e mezzo rovesciato ne sono arrivati 68.25.

Lorenzo si è giocato tutto con il doppio e mezzo avanti con due avvitamenti. Alla fine 69.70 punti, un buon tuffo, ma la finale è rimasta distante appena 24 centesimi ma non il sogno di poter partecipare anche in questa gara alle prossime Olimpiadi.

Nella foto, Benedetta Molaioli, socia per meriti sportivi dell’Aniene, osserva il suo allievo Lorenzo Marsaglia