News 28 Luglio 2020

L’Assemblea approva
il Bilancio 2019

Presieduta dall’avvocato Oreste Fasano si è svolta l’Assemblea Generale del Circolo Canottieri Aniene. L’Assemblea, prevista per lo scorso 23 marzo e rinviata a causa del coronavirus, ha approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2019.

In apertura dei lavori, che si sono tenuti nel Salone del Circolo con tutte le misure di sicurezza, il Presidente del Circolo, Massimo Fabbricini, ha ricordato i consoci recentemente scomparsi, da Ennio Morricone a Brunetti, De Felice, Gentile, Mancini, Manetti, Morgantini, Urbinati e Zingales, per i quali è stato suonato l’inno dell’Aniene che è stato composto proprio da Morricone.

Il Presidente ha poi ricordato quanto svolto durante la chiusura del Circolo mentre il vice presidente Francesco Rocco ha illustrato gli interventi effettuati nei mesi di lockdown. Il dottor Rocco si è soffermato sul lavoro di tutto il personale che ha permesso all’Aniene di essere pronto per la ripartenza, ha elogiato l’impegno puntuale del Direttore del Circolo, Marco Alciati, che ha curato ogni dettaglio ed ha, anche, ricordato l’attenzione dell’intero Consiglio del Circolo che ha lavorato di squadra.

Sul bilancio, quello del 2019 da approvare e quello di previsione del 2020, ha riferito Vittorio Silvestri. Il Consigliere Delegato alla Tesoreria e Amministrazione parlando dell’esercizio corrente ha ricordato che per valutare la situazione economica venutasi a creare con l’emergenza coronavirus occorrerà attendere i prossimi mesi anche se tutto quello che era possibile fare non è stato tralasciato e c’è ottimismo per il futuro.

Giovanni Malagò nel suo intervento ha ricordato con emozione la figura di Ennio Morricone e ha mandato un saluto, al quale si è unita tutta l’Assemblea, ad Alex Zanardi le cui condizioni, dopo l’incidente dello scorso 19 giugno, rimangono gravi.

Non è mancato l’applauso per il successo conseguito appena il giorno prima dalla squadra del padel campione d’Italia per la sesta volta consecutiva (nei primi sei campionati disputati) con le testimonianze del dg Alessandro Di Bella, del capitano Giovanni Ticca, e dell’allenatore Roberto Agnini.

Per quanto riguarda il padel, è stato ricordato come adesso il Circolo dotandosi di diverse carrozzine, svolge anche l’attività paralimpica.

Il Consigliere Francesco Fiorentini ha infine informato i consoci sull’andamento dei lavori di ristrutturazione della piscina coperta, degli spogliatoi atleti e della realizzazione del tunnel che collegherà gli spogliatoi soci con l’area della piscina coperta.