News / Paddle 17 giugno 2017

L’Aniene mantiene la Serie B. Di Bella: ‘Stagione trionfale’

Risultato storico per il Circolo Canottieri Aniene, che dopo aver vinto il terzo scudetto consecutivo nel Campionato Nazionale di paddle e aver strappato il pass per la fase finale del Campionato di A2, ha anche mantenuto la categoria in Serie B, battendo per 2-1 il Padel Roma. Vittoria pesantissima per la squadra capitanata da Massimo Mazzitelli, anche alla luce della riforma del campionato di B, che nella prossima stagione passerà da 100 squadre a 30. Nessun circolo d’Italia ha la sua terza squadra così in alto. Un successo interamente “made in Aniene”, con una squadra composta solamente da soci e da mogli, compagne e figlie di soci.

In una cavalcata straordinaria, da sottolineare il ruolo decisivo giocato proprio dalle donne, con la coppia composta da Federica Ventura e Valentina Limata che ha portato il punto fondamentale per la salvezza, nonostante il grande caldo.

“Si chiude una stagione trionfale – le parole di Alessandro Di Bella, dirigente della sezione paddle del nostro Circolo – con lo scudetto della Serie A, la squadra di A2 che si è qualificata alla fase finale in programma a ottobre e la B che ha raggiunto l’obiettivo della salvezza. Mi preme ringraziare il Circolo per gli sforzi che fa, il presidente Massimo Fabbricini che crede fortemente in noi e i capitani delle tre squadre: Ticca, Severi e Mazzitelli. Da domani saremo al lavoro per programmare la prossima stagione, con l’obiettivo di vincere ancora una volta”.