L’Aniene allunga la striscia tricolore del nuoto: vinto il 14esimo scudetto di fila

mercoledì 28 Dicembre 2022

Festa in casa Aniene per la conquista dello scudetto del nuoto. Gli atleti guidati dal direttore tecnico Gianni Nagni hanno allungato la striscia vincente prendendosi il titolo tricolore per la 14esima volta consecutiva con entrambi i settori, la 15esima in campo maschile. Il titolo in vasca corta, che porta come trofei l’intitolazione ai caduti di Brema, passerà nell’albo d’oro per il 2023 pur conquistato negli ultimi giorni di quest’anno. A Riccione, dopo alla vigilia di Natale si è svolto il concentramento con la presenza degli atleti dell’Aniene, dimostra la qualità del lavoro di dirigenti e allenatori, con Nagni in primis, e degli atleti che sono la colonna vincente del Circolo e molto spesso della Nazionale azzurra.

Soddisfatto il direttore generale: Gianni Nagni guida alla perfezione il team ma anche Aquaniene, il polo acquatico (ma non solo) del nostro Circolo. «Felice è dire poco! Ancora una volta la squadra ha mostrato quello che significa far parte del Circolo Canottieri Aniene – ha affermato Nagni che ha il merito di pilotare da abile regista l’intero team – Il senso di appartenenza e l’impegno profuso, da parte dai nostri super campioni per arrivare ai più giovani, che hanno avuto la possibilità di partecipare ad una sola gara, è stato esemplare. Un ringraziamento a tutti loro e ovviamente al nostro Circolo che ci permettono di vivere certe emozioni».

In classifica il CC Aniene ha preceduto, in campo maschile, il Centro Nuoto Torino e In Sport Rane Rosse mentre in quello femminile secondo posto per In Sport Rane Rosse e terzo per Nuoto Club Azzurra 91 Bologna. Le classifiche sono il frutto della somma punti ottenuti nei concentramenti regionali. Tra le prestazioni più rilevanti delle gare pre-natalizie il record italiano di Silvia Di Pietro, atleta del nostro Circolo, nei 50sl migliorato di due centesimi col tempo di 23”83.

Il campionato a squadre di nuoto, disputato in vasca corta, è dedicato come detto alla memoria dei giovani nuotatori Bruno Bianchi, Amedeo Chimisso, Sergio De Gregorio, Carmen Longo, Luciana Massenzi, Chiaffredo Rora, Daniela Samuele, dell’allenatore Paolo Costoli e del telecronista della Rai Nico Sapio, che il 28 gennaio 1966 perirono a causa di un incidente aereo avvenuto in fase di atterraggio a Brema dove il team avrebbe gareggiato.

Queste le classifiche.

Serie A1 maschile:1.Circolo Canottieri Aniene p. 13.846, 2.Centro Nuoto Torino 12.671,3.In Sport Rane Rosse 12.384, 4.Time Limit 12.321, 5.Nuoto Club Azzurra 91 Bologna 12.262,6.Rari Nantes Florentia 12.104, 7.Imolanuoto 12.067, 8.Aurelia Nuoto 12.049.

Serie A1 A1 femminile:1.Circolo Canottieri Aniene p. 13.532, 2.In Sport Rane Rosse 12.664, 3.Nuoto Club Azzurra 91 Bologna 12.456, 4.Aurelia Nuoto 12.395, 5.Imolanuoto 12.334, 6.Rari Nantes Florentia 12.005,7.Team Veneto 11.995, 8.Rari Nantes Torino 11.847.

Albo d’oro dal 2000

2000 Fiamme Gialle (m) e Desenzano (f)

2001 Carabinieri (m) e DDS (f)

2002 Fiamme Gialle (m) e DDS (f)

2003 Fiamme Gialle (m) e DDS (f)

2004 Carabinieri (m) e DDS (f)

2005 Carabinieri (m) e Team Nuoto Padova (f)

2006 Larus Nuoto (m) e DDS (f)

2007 Larus Nuoto (m) e CC Aniene (f)

2008 DDS (m) e CC Aniene (f)

2009 CC Aniene (m) e Esercito (f)

2010 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2011 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2012 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2013 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2014 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2015 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2016 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2017 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2018 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2019 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2020 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2021 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)

2022 CC Aniene (m) e CC Aniene (f) 

2023 CC Aniene (m) e CC Aniene (f)