News 28 Aprile 2020

«L’Aniene al tempo del coronavirus»

#rimaniacasa. L’appello ci accompagna da settimane, in piena emergenza coronavirus. Tanti giorni trascorsi tra le mura domestiche impegnati in lavori che avevamo accantonato, letture, computer e tivù, un po’ di moto per non perdere l’abitudine.
Cosa abbiamo fatto? Quali pensieri abbiamo avuto? Come sarà il futuro?
«L’Aniene al tempo del coronavirus»: questo è il tema del Concorso letterario “Scrivo per … sport” del 2020, ideato nel 2014 dal consigliere e consocio Luigi Bonito rivolto a scrittori provetti e non, ai Soci e ai loro familiari, a coloro che hanno voglia di raccontare storie ed esperienze, riflessioni e testimonianze di vita di questa vicenda.
I racconti, della lunghezza massima di 12 cartelle (vedi regolamento allegato), dovranno essere consegnati entro il 30 giugno p.v., mentre la premiazione avverrà in autunno durante una serata organizzata al Circolo.

Il regolamento
Il Concorso è rivolto ai Soci del Circolo e ai loro familiari (mogli, mariti, figli, compagne/i, affiliati) per un racconto scritto in lingua italiana sul tema di questa emergenza mondiale.
Il racconto dovrà avere un riferimento al Circolo Canottieri Aniene, anche minimo.
La lunghezza del racconto può raggiungere un massimo di 12 cartelle (si consideri una cartella pari a 1800 batture spazi inclusi). Ogni autore potrà inviare un solo racconto.
Le opere dovranno essere inviate entro e non oltre il 30 giugno 2020, secondo le seguenti modalità:

  1. Una copia in formato digitale salvata in pdf e inviata via posta elettronica all’indirizzo di Luigi Bonito (studioluigibonito@tiscali.it) o di Carlo Santi (carlo.san@tin.it) che supporterà Bonito nella gestione organizzativa del Concorso. Il file del racconto non dovrà contenere dati personali dell’autore. L’autore dovrà indicare nel corpo della mail i dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo postale, telefono, e-mail). Dovrà seguire la dichiarazione: «Ai sensi del D.Lgs.196/2003 a tutela della privacy, autorizzo espressamente il Circolo Canottieri Aniene al trattamento dei miei dati personali».
  2. L’opera può anche essere consegnata a mano, stampata in 5 copie, presso la Segreteria del Circolo, unitamente ai dati personali e all’autorizzazione al loro trattamento.
  3. Le opere giudicate idonee a partecipare verranno sottoposte a una giuria esterna al Circolo (composta da editor della Newton Compton Editori) che dovrà stabilire una rosa di 15 finalisti e nominare un vincitore. Le valutazioni della giuria sono insindacabili.
  4. Le opere inviate non saranno restituite. La semplice partecipazione al Concorso costituisce autorizzazione alla pubblicazione e all’utilizzo dei dati anagrafici dell’autore ai fini di comunicazioni relative al Concorso.
  5. I 15 racconti selezionati saranno pubblicati.