Calcetto / News 19 Luglio 2016

Coppa Canottieri, impresa Aniene: Assoluti A e Over 50 in finale

Serata magica per i colori dell’Aniene nella Coppa Canottieri. In una Fossa finalmente gremita di soci appassionati, le rappresentative Over 50 e Assoluti A del nostro Circolo si rendono protagoniste di una doppia impresa, conquistando entrambe la finale.

L’Over 50 supera 5-3 il Canottieri Lazio al termine di una partita di grande personalità e temperamento. Mister Tavano, capace di una gestione quasi scientifica delle sue risorse migliori, si affida a un gioco manovrato e ragionato. Quando Perrone sblocca il risultato alla sua maniera, la partita sembra orientata in maniera perentoria. I nostri “eterni ragazzi”, straordinari nel possesso palla e nello sviluppo del gioco, peccano però di concretezza in fase realizzativa e la sfida resta viva fino in fondo. E’ necessario un grande finale di gara di Andrea De Petris perché l’Aniene si possa mettere in tasca il biglietto della finalissima.

Ancora più sentita e partecipata la semifinale Assoluti, che vedeva opposti ai nostri sempre i padroni di casa del Canottieri Lazio, detentori del trofeo e capaci di segnare ben sette reti nei quarti di finale. L’approccio dell’Aniene alla partita, preparata meticolosamente nei giorni scorsi da mister Simone De Petris, è devastante. Dopo una manciata di secondi un lampo di Formilli sblocca subito l’incontro. Non si fa attendere la vigorosa reazione del C.C. Lazio, che però sbatte contro il muro eretto da Valerio Murino a guardia della sua porta.

coppa_canottieri

Con i ritmi che salgono vertiginosamente l’Aniene trova linfa vitale nelle molteplici soluzioni offerte da una panchina lunga e assortita. Dopo ripetuti tentativi e persino due pali, il raddoppio arriva grazie a un inserimento vincente di Carlo Di Bella. L’ingresso in campo di un incontenibile Natoli spacca ulteriormente la partita: è suo il 3-0 in apertura di ripresa. Il Canottieri Lazio non molla e si aggrappa alle ultime speranze, ma la porta di Murino resta inespugnabile. A pochi minuti dal termine Edoardo Cecilia, bandiera della squadra e fresco di annuncio nuziale, dà il via all’esultanza della tribuna gialloceleste.

Giovedì ci sarà bisogno della presenza e del tifo di tutti i consoci per la serata di gala della Coppa Canottieri. Alle ore 20 in punto la finale Over 50, alle 22 quella degli Assoluti. Coraggio ragazzi e, come amava urlare un nostro illustre indomito amico, testa in barca!