Il brindisi di Buone Feste con il personale del Circolo

domenica 19 Dicembre 2021

Brindisi augurale di buone feste con il personale del Circolo. Come avviene ogni anno alla vigilia del Natale, e quest’anno di nuovo nel Salone dopo che nel 2020 il brindisi si era svolto, costretti dalla pandemia, sul campo di calcetto. I soci con il presidente Massimo Fabbricini e il presidente onorario Giovanni Malagò in testa, hanno augurato buone feste a tutto il personale.

Poche parole da parte loro, con Malagò che ha ricordato come tutto il corpo sociale debba ringraziare il personale per la dedizione al lavoro che consente all’Aniene di essere sempre in ordine. «Dobbiamo essere orgogliosi del nostro Circolo – ha detto Malagò – e tra non molto i lavori che stiamo realizzando lo renderanno il circolo più bello d’Italia. Non dimentichiamo i risultati sportivi delle Olimpiadi e Paralimpiadi con le undici medaglie conquistate che pongono l’Aniene davanti a tante Nazioni. E noi siamo solo un Circolo».

A nome di tutti i soci, Dino Zoff ha rivolto al personale gli auguri di buone feste.

Sui lavori ha parlato l’architetto Francesco Fiorentini che ha spiegato che tutto procede secondo i programmi e il termine avverrà secondo il cronoprogramma, ossia in primavera, mentre il vice presidente Francesco Rocco a nome di tutto il Consiglio Direttivo ha ringraziato ciascun dipendente del Circolo.

Fotoservizio di Sergio Grandi