News / Vela 12 Giugno 2017

Coppa del Mondo, Banti e Tita sfiorano il podio

Si è conclusa ieri, con le ultime medal race, la finale della Coppa del Mondo di vela svoltasi a Santander da martedì scorso. La nostra Caterina Banti, insieme a Ruggero Tita (Fiamme Gialle), ha mancato il podio veramente di un soffio nella classe Nacra17. Il duo è stato tra i primi tre durante tutta la settimana andando a vincere anche una prova singola nei giorni iniziali.

Nella medal race, regata a punteggio doppio riservata ai primi dieci, Banti e Tita non sono riusciti ad andare oltre la settima posizione che non ha permesso loro di salire sul podio per un solo punto. Rimane comunque un ottimo risultato, in quanto l’equipaggio regata insieme solo da pochi mesi.

Sempre nella classe Nacra17 un altro buon risultato per i colori dell’Aniene arriva dalla coppia Lorenzo Bressani – Cecilia Zorzi (Marina Militare). Il timoniere della barca Aniene, reduce dalla vittoria nelle regate LIV (Lega Italiana Vela), è tornato alle classi olimpiche ottenendo subito un piazzamento nella top 10.

Presenti a Santander anche le vice campionesse d’Europa 470 F, Elena Berta e Sveva Carraro (Aeronautica Militare), che si sono dovute accontentare dell’ottavo posto a causa di un risentimento muscolare accusato da Sveva che ha condizionato le ultime due giornate di regata. Rimane un po’ di rammarico perché fino ad allora i parziali erano da podio. Sempre tra i top 10 troviamo anche Uberto Crivelli con Gianmarco Togni (Marina Militare): i due hanno chiuso noni assoluti dopo una settimana di alti e bassi.