Canottaggio: lo squadrone Aniene incanta Gavirate

lunedì 15 Giugno 2009

L'otto con Under 23: Claudio Petrillo, Vincenzo Capelli, Andrea Serventi, Francesco Rubano, Alessandro De Silva, Andrea Eleuteri, Filippo Raschi, Andrea Palmisano Tim. Nicolo' Bardi

4 titoli italiani, e 4 secondi posti su 8 imbarcazioni finaliste sono il bottino dei campionati italiani under 23 – ragazzi – adaptive svolti a  Gavirate sul lago di Varese.

Una splendida roboante vittoria arriva con l’ultima gara dei Campionati Italiani Under 23 nell’Otto della nostra squadra guidato da un commovente Andrea Palmisano. Dopo una fulminante partenza con tutti i ragazzi ben carichi, i nostri non hanno mollato un colpo per tenere testa agli attacchi del forte Posillipo, e concludere con una barca di vantaggio tra le urla di tutti gli altri nostri atleti assiepati all’arrivo. Grande spirito di squadra.

Questa barca era composta da atleti Under 23 e Juniores selezionati dai nostri ottimi allenatori Dezi, Suarez, Giuffrida e Benigni che li hanno seguiti tutto l’anno.  E’ la prima volta in assoluto che l’Aniene conquista questo titolo.

Solo due ore prima quattro dei gloriosi otto atleti avevano conquistato un insperata vittoria nel Quattro Con, sempre sul Posillipo.  I quattro atleti sono inoltre tutti nostri neo soci che rendono questa prestazione ancora più “nostra”.

Andrea Palmisano, Vincenzo Capelli, Andrea Serventi, Claudio Petrillo, Tim. Nicolo' BardiNel Due Senza femminile Under 23 siamo riusciti a conquistare un ottimo secondo posto con Espana e Romiti da poco insieme per gli impegni di studio che hanno tenuto lontano Camilla Espana.
Nella categoria ragazzi sull’ Otto, abbiamo confermato il brillante secondo posto dello scorso anno sempre dietro allo Stabia guidato dal forte figlio di Giuseppe Abbagnale. Al terzo posto l’equipaggio della Tevere  Remo.  I nostri ragazzi possono ben sperare per l’anno prossimo e comunque confermano l’indubbio valore della nostra scuola.

Nel quattro di coppia femminile uno splendido secondo posto delle nostre ragazze guidate da Agnese Dezi, figlia del nostro allenatore.

Ottimo risultato ottenuto anche con gli Adaptive: 2 Medaglie d’Oro con Daniele Stefanoni nel Doppio TA e con Christian Fares nel Singolo TA seguiti da 1 Medaglia d’Argento con il Quattro Con LTA dei Campioni Paralimpici Paola Protopapa e Luca Agoletto, Andrea Palantrani, e i Consoci Massimo Romiti e il Tim. Gaetano Iannuzzi che per un soffio non hanno colorato d’oro la loro medaglia.

 

4 con under 23

1° classificato

Capelli Vincenzo
Palmisano Andrea
Petrillo Claudio
Serventi Andrea
Bardi Nicolo’ -Tim
   

8 con under 23

1° classificato

Palmisano Andrea
Capelli Vincenzo
Petrillo Claudio
Serventi Andrea
De Silva Vitolo Al
Eleuteri Andrea
Rubano Francesco P
Raschi Filippo
Bardi Nicolo’ -Tim
   

Doppio TA

1°classificato

Stefanoni Daniele
De Maria Silvia (Caprera)   

 

Singolo  TA

1°classificato

Fares Christian   

2 senza under23 F

2°classificato

Espana Camilla
Romiti Cristina 

 

4 con adaptive  LTA

2°classificato

Protopapa Paola
Agoletto Luca,
Palantrani Andrea
Romiti Massimo
Tim. Iannuzzi Gaetano   

 

4 di coppia ragazzi F

2°classificato

Dezi Agnese
Del Panta Alessia
Salvetti Giulia
Allegra Federica
   

8 con ragazzi

2°classificato

Portaccio Carlo
Piloni Carlo
Maffey Alessandro
Cavicchioli Guglielmo
De Angelis Giulio
Di Francesco Luca
Simonelli Giuseppe
Stanizzi Valerio
Caso Federico –Tim

   
{morfeo 9}