Canottaggio, Aniene tra «Let’s Row towards Olympics» e il Festival dei Giovani

giovedì 30 Giugno 2022

Le scuole di sport del Circolo Canottieri Aniene sono il trampolino di lancio per i giovani atleti che le frequentano. Permettono, grazie all’attenzione e alla passione di chi vi opera, di favorire la crescita di ragazzi e ragazze che ogni giorno si allenano.

Nel canottaggio, al termine del percorso selettivo durante il quale sono state valutate sia le prove fisiche che il curriculum scolastico di ogni candidato e candidata, è stata varata la composizione della compagine italiana di atlete e atleti under 15 che prenderanno parte, dal 20 al 28 agosto, al training camp e alle competizioni in programma a Parigi.

Tra i sedici atleti, otto ragazze e otto ragazze, che si ritroveranno insieme ad atleti della Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Serbia e Ungheria per allenarsi e vivere il «Let’s Row towards Olympics» con l’obiettivo di raggiungere la condivisione culturale, sociale e sportiva tra tutti i canottieri nati nel 2008, ci sono due atleti tesserati per l’Aniene. Si tratta di Francesco Delbarba e di Viola Biagini.

Intanto, da domani (venerdì 1 luglio) fino a domenica l’idroscalo di Milano sarà teatro del Festival dei Giovani «Gian Antonio Romanini», la massima manifestazione del canottaggio under 14 italiano. Saranno infatti ben 13, per un totale di 276 atleti ed atlete in gara, i Comitati Regionali che si sfideranno nelle regate loro dedicate. Due selezioni regionali dominano la graduatoria dei numeri, Lombardia e Piemonte, che schierano la bellezza di 50 iscritti ciascuna, seguiti dai 33 del Lazio. Il Circolo Canottieri Aniene a questa competizione è presente con quasi 80 tra atlete e atleti.