Aniene in gara in sette specialità ai Campionati Italiani Assoluti, Pesi Leggeri e Juniores

domenica 26 Giugno 2016

Entrano nel vivo i Campionati Italiani Assoluti, Pesi Leggeri e Juniores di canottaggio, in programma dal 25 al 26 giugno a Ravenna. L’Aniene si è presentata con i suoi equipaggi per gareggiare in sette specialità diverse.

2- (due senza) senior femminile – Ludovica Serafini, Carmela Pappalardo

2x (doppio) sf – Ludovica Serafini, Carmela Pappalardo

Le nostre campionesse del 2- e del 4- Under 23 tentano la doppietta anche agli Assoluti. Se in 2- la gara dovrebbe essere alla loro portata, in doppio si tratterà di una vera sfida contro le FFGG di Milani e Sancassani, campionesse del mondo pesi leggeri nel 2013 e certamente l’equipaggio più forte nella specialità, e il Cernobbio di Pollini e Colombo, campionesse italiane l’anno scorso e atlete di punta della nazionale. Nella prima giornata, intanto, le nostre ragazze hanno dominato la loro batteria facendo segnare anche il miglior tempo.

1x (singolo) junior femminile – Giovanna Schettino

Giovanna vuole rifarsi dopo la piccola delusione dei Campionati Under 23 nella sua specialità e nella sua categoria. Arriva alla semifinale dopo aver dominato la propria batteria con il miglior tempo.

Giovanna Schettino

Giovanna Schettino

8+ junior maschile – Matteo Sandrelli, Antonio Schettino, Jacopo Migliaccio, Michele Zacchilli, Giulio Ginesi, Nicolò De Sangro, Francesco Scoppola, Corrado Antonetti, al timone Lorenzo Valdivieso.

Una barca provata solo nell’ultima settimana mettendo insieme i nostri junior con i 4 migliori ragazzi reduci dalla delusione dei campionati di categoria, ma che promette bene, come dimostra la vittoria con ampio margine nella batteria. In finale ci sarà da lottare con il Gavirate.

2- jm – Matteo Sandrelli, Antonio Schettino

Matteo e Antonio, prima della gara dell’8+, tenteranno il colpo anche in 2-. Le possibilità sono ottime.

Matteo Sandrelli e Antonio Schettino

Matteo Sandrelli e Antonio Schettino

4x (4 di coppia) jf – Giordana Marsili, Elisa Perlas, Eugenia Masotta, Greta Primo

Gara durissima per le nostre ragazze, in una specialità affollata e piena di buoni equipaggi. Seconde in batteria, prime ai recuperi, lotteranno per una medaglia.

1x jf – Viola Passoni

La nostra “riserva” ha gareggiato in singolo senza riuscire a passare il turno. Non era la sua specialità. La consideriamo parte integrante del 4 di coppia.