In evidenza / Nuoto / Slider 25 Maggio 2016

Campionati Europei di Nuoto: 7 medaglie conquistate dai nostri

Ben 7 le medaglie conquistate tra gare individuali e di staffetta dai nuotatori dell’Aniene alla 23^ Edizione dei Campionati Europei di Londra, con prestazioni cronometriche di assoluto rilievo.

Federica Pellegrini conquista la Medaglia d’Oro nei 200 stile libero chiusi in 1’55”93 vincendo il 4° Titolo Europeo consecutivo in questa distanza dopo Budapest 2010, Debrecen 2012 e Berlino 2014. Inoltre ottiene 3 Medaglie d’Argento nelle staffette 4×100 stile libero mixed (maschi+femmine) conclusa con il Record Nazionale di 3’24”55 in 4^ frazione con il tempo di 52”91 insieme ai compagni di squadra Filippo Magnini (49”35 in 1^ frazione), Erika Ferraioli (54”35 in 3^ frazione) e Jonathan Boffa (49”21 in 2^ frazione gareggiando al mattino in batteria di qualificazione), nella 4×100 stile libero femminile (3’37”68) con il crono di 53”46 in 4^ frazione insieme alle compagne di squadra Silvia Di Pietro (55”00 in 1^ frazione) ed Erika Ferraioli (54”18 in 2^ frazione) e nella 4×100 mista mixed chiusa in 3’45”74 con il tempo di 53”20 nella frazione stile libero insieme ai compagni di squadra Piero Codia (51”05 nella frazione farfalla) e Christopher Ciccarese (55”69 nella frazione dorso gareggiando al mattino in batteria di qualificazione).
Ancora Medaglie d’Argento per Filippo Magnini nella staffetta 4×100 stile libero maschile (3’14”29) con il crono di 48”58 in 4^ frazione insieme al compagno di squadra Jonathan Boffa (49”21 in 3^ frazione) e per Erika Ferraioli nella staffetta 4×100 mista femminile (4’00”73) con il tempo di 54”12 nella frazione stile libero.
Infine Medaglia di Bronzo nella staffetta 4×200 stile libero maschile (7’08”30) per Filippo Magnini (1’47”82 in 2^ frazione) oltre a Jonathan Boffa in batteria di qualificazione al mattino (1’49”14 in 3^ frazione).

Finali per Piero Codia nei 50 farfalla (4° classificato con 23”46) e nei 100 farfalla (4° in 51”82), Silvia Di Pietro nei 100 stile libero (7^ classificata con 55”11) e nei 50 stile libero (6^ in 25”08), Simona Quadarella negli 800 stile libero chiusi in 5^ posizione con il crono di 8’31”43 e nei 1500 stile libero (5^ in 16’22”64), Christopher Ciccarese nei 200 dorso (7° in 1’59”45), Luca Mencarini nei 200 dorso (8° in 2’02”04).