Calcetto / In evidenza 27 Giugno 2016

Sette rappresentative dell’Aniene nella Coppa Canottieri

La 52esima edizione della Coppa Canottieri, senza dubbio l’evento più atteso per i soci dei circoli storici di Roma amanti del calcetto, ha riaperto i battenti lunedì 20 giugno. Nello storico scenario della “Fossa”, il leggendario impianto del Circolo Canottieri Lazio adagiato sul Tevere, appassionati di tutte le età sono tornati a sfidarsi con i sodalizi rivali rinnovando una consolidata tradizione.

L’Aniene non ha potuto fare a meno di mobilitare ogni possibile risorsa, presentandosi ai nastri di partenza in tutte le categorie di età con un insieme di sette diverse rappresentative. La prima settimana ha visto esordire tutte le nostre squadre nella fase a gironi.

Nella categoria Assoluti l’Aniene A è riuscita a portare a casa la vittoria in una partita apparsa per lunghi tratti stregata. Dopo varie decine di tentativi la palla sembrava non voler entrare, complici i ripetuti pali e la grande serata del portiere avversario. Proprio negli ultimi minuti di gara, però, Giovanni Formilli ha estratto dal cilindro una doppietta pesantissima che ci lancia in vetta al girone.

Minore fortuna ha avuto invece l’Aniene B, sconfitto 4-3 dal Cc Roma A al termine di una partita ricca di emozioni che lascia spazio a parecchi rimpianti, ma che tuttavia fa ben sperare in vista del prossimo match.

Doppia sconfitta invece, contro Cc Lazio A e Ct Eur, per l’Aniene C, squadra sperimentale composta da ragazzi molto giovani alla prima esperienza in questa competizione. Se sul piano del risultato il piatto ancora piange, la squadra ha comunque dato segnali di miglioramento rimanendo per lunghi tratti in partita contro avversari decisamente più solidi.

coppa_canottieri2

Nella categoria Over 40 il pareggio dell’Aniene A contro il Tc Parioli lascia l’amaro in bocca. Dopo una partita giocata su alti livelli, i nostri uomini non sono riusciti a difendere il vantaggio e hanno incassato il gol del 4-4 proprio allo scadere. Ancora zero punti, invece, per l’Over 40 B che ha ceduto sotto i colpi di Ct Eur e Sporting Eur.

Nulla da fare per i sessantenni contro il Tc Parioli, mentre ha incantato all’esordio l’Over 50, infliggendo un tennistico 6-0 al Cc Lazio B. E stasera, dopo il match dell’Italia, tutti in tribuna a fare il tifo: si torna in campo con gli Assoluti A!