Australian Open, Berrettini super: è nei quarti dove affronterà Monfils

domenica 23 Gennaio 2022

Straordinario Matteo Berrettini. Il numero 1 italiano ha superato lo spagnolo Pablo Carreno Busta in tre set 6-4 7-6 6-4 (con 28 ace) e si è qualificato ai quarti di finale dell’Australian Open. Il giocatore dell’Aniene è il primo italiano nella storia del tennis a raggiungere i quarti di finale in tutti i tornei del Grande Slam. Per sognare la semifinale dovrà passare dalla prova Monfils, il francese che sembra rinato dopo il matrimonio con Elina Svitolina e stamattina ha superato il serbo Kecmanovic.

Intanto, Matteo, ritocca il best ranking superando lo sconfitto Rublev: adesso e sesto.

Primo set equilibrato fino al 5-4 con lo spagnolo avanti e Berrettini che serviva per non cedere il set. Si è rimesso in corsa sul 5-5 e poi, dopo aver allungato 40-0, è andato in vantaggio 6-5. Berrettini ha sparato due ace di fila (uno a 213 km) per il 15-30 e poi un altro ace per il 40-40 prima di andare sulll-1-0.

Il secondo set si è aperto con tre palle break per Matteo che però non le ha sfruttate. Senza il colpo del ko, la partita è scivolata fino al 6-6 nonostante un gran numero di ace. Si è andati al tie break che Berrettini ha giocato con sicurezza portando a casa anche il secondo set.

Nel terzo set Matteo è partito subito forte, si è fatto pericoloso nel quarto game, che è andato ai vantaggi quattro volte, ma Carreno non voleva cedere. Rischi per il giocatore di casa Aniene nel settimo gioco quando si trovava 30-30, ma ha tenuto la testa nel match e si è portato 4-3. Sul 5-4 Berrettini, lo spagnolo ha ceduto la battuta. Matteo è ai quarti.