News / Vela 30 Luglio 2015

Aniene protagonista nella Lega Italiana Vela

Il C.C.Aniene ha promosso insieme al R.Y.C.C.Savoia la costituzione della Lega Italiana Vela – LIV, riconosciuta da FederVela, con l’obiettivo di organizzare l’Italian Sailing Champions League tra i Club italiani per qualificare i primi due Circoli velici che parteciperanno alla Sailing Champions League , attraverso una serie incessante di regate dal format originale. Altro obiettivo sarà quello di creare un ranking sportivo dei Circoli velici, anche con una Gold League e una Silver League, di sviluppare un movimento sportivo locale tra i vari circoli coinvolti, il tutto con regole chiare per tutti, con barche identiche anche nella messa a punto, a pari condizioni e a basso costo.
In Europa si sono già costituite 14 National Leagues, dopo il successo della Lega tedesca che ha associato 38 circoli sportivi divisi in due divisioni.
Lo scorso anno a Copenaghen si è disputato il primo evento della Sailing Champions League con 23 paesi europei rappresentati dai loro più prestigiosi Clubs.
Lo scorso week end si è svolto a Napoli il primo kick-off della Liv, con un format mai visto in Italia.
3 giorni di regate continue, organizzate in 15 voli da 3 race ciascuna per ben 45 regate disputate , con 21 Circoli Velici partecipanti, di cui 7 centenari, provenienti da tutta Italia, per qualificare i primi 2 Club alla Sailing Champions League. Sono state usate le imbarcazioni Este24 messe a disposizione da Paolo Brinati.
La meritata vittoria è andata al Circolo Canottieri Roggero di Lauria di Palermo e alla Società velica di Barcola e Grignano di Trieste .

Successo strepitoso dell’organizzazione affidata ai nostri consoci Roberto E. de Felice e Alessandro M. Rinaldi , rispettivamente Presidente e VicePresidente esecutivo della Lega Italiana Vela in collaborazione stretta con il Circolo Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli, col quale abbiamo profondi legami di reciprocità , rappresentato dal Presidente Carlo Campobasso e dal consigliere Michele Fortunato.
La Federazione Italiana Vela ha ringraziato gli organizzatori per la riuscita dell’evento.

Il nostro team si è classificato 6º overall, ma da domani tiferemo tutti insieme : ” Forza Lauria e Forza Barcola”