Canottaggio / News 11 Dicembre 2017

Aniene protagonista ai Campionati Italiani di Fondo

E’ di due ori, un argento e un bronzo il bottino del Circolo Canottieri Aniene ai Campionati Italiani di Fondo di canottaggio, disputati domenica 10 dicembre a San Giorgio di Nogaro sulla distanza non olimpica e ‘invernale’ dei 6000 metri. Le temperature intorno allo zero sul lungo canale che da San Giorgio porta al mare, con gli equipaggi costretti a scendere tutti in acqua prima dell’inizio della regata e ad attendere il via anche per un’ora, ha reso la gara estremamente dura.

La prima dei nostri atleti a partire è stata Ludovica Serafini, che nella specialità del singolo Senior femminile affrontava tra le altre Alessandra Patelli, presente alle Olimpiadi di Rio nel due senza. Alla fine Ludovica ha portato a termine un’ottima gara, guadagnandosi l’oro e mettendo quasi un minuto tra lei e Patelli (terza) e staccando di trenta secondi Trivella (seconda).

Dopo è toccato a Giovanna Schettino, che ha subito bissato conquistando un altro oro, nella prima gara dopo la vittoria al Mondiale Assoluto. Giovanna ha immediatamente ritrovato un buon feeling con il singolo e ha imposto distacchi importanti alle avversarie (la seconda a 45”).

Una bella sorpresa è arrivata poi dal due senza Under 23 di Antonio Cascone e Antonio Schettino, equipaggio formatosi in appena due giorni e giovanissimo anche anagraficamente (Antonio Schettino è ancora Junior), capace di piazzarsi secondo a soli 6″ da Favilli e Dini (Firenze), titolari proprio nel due senza agli ultimi mondiali U23 di Plovdiv.

Buona prova infine per Leonardo Calabrese, che nel singolo Under 23 ha ottenuto un bel bronzo alle spalle di atleti ben più esperti. Alla gara hanno partecipato anche Ottavia Ravoni (quarta nel singolo Junior femminile), Leonardo Suarez (singolo Junior maschile), Michele Zacchilli e Giulio Ginesi (due senza Junior maschile), Luca Armani (singolo Under 23 maschile).