Aniene primo Overall a La Lunga Bolina Sardinia

domenica 24 Settembre 2017

Si è conclusa domenica 24 settembre la prima edizione della Lunga Bolina & Coastal Race 2017, svoltasi a Porto Rotondo, grazie al gemellaggio sportivo tra lo Yacht Club Porto Rotondo e il Circolo Canottieri Aniene. Il presidente onorario, il conte Luigi Donà delle Rose, ha fatto gli onori di casa nella premiazione, insieme al presidente dello Yacht Club Porto Rotondo e al presidente della Classe E24 e rappresentante dell’Aniene, Alessandro M. Rinaldi, ringraziando il Comitato di Regata, gli armatori e gli equipaggi per la riuscita della manifestazione.

Sono state 32 le imbarcazioni sulla linea di partenza nella Regata offshore ridotta a 40 miglia verso l’arcipelago de La Maddalena, girando la secca Tremonti e navigando a sud di Caprera fino a doppiare l’isola dei Monaci, per poi dopo una “Lunga Bolina ” lasciare a destra l’isolotto di Mortoriotto con arrivo davanti al pennone dello Yacht Club di Porto Rotondo.

Al via 14 imbarcazioni monotipi Este24, 14 imbarcazioni d’Altura a vele bianche e 3 barche Altura Race che hanno riempito alle 12 in punto il mare del golfo di Cugnana con le loro vele spiegate in una giornata con un bel vento di intensità tra i 13 e i 16 nodi da SE.

Vincitore in assoluto l’imbarcazione Loli Fast Aniene, un sun fast 36, armato da soci del Circolo che hanno conquistato la line honor alle ore 17 di sabato pomeriggio, mentre in tempo compensato il successo è andato al J109 Chestress. Tra i monotipi Este24, che avevano un percorso ad hoc di 16 miglia tra le isole di Li Poveri e di Li Nibani, a primeggiare è stato l’equipaggio Aniene Young di Luca Tubaro, che porta i colori del Circolo. Con questa affermazione Aniene Young conferma la sua leadership nel circuito nazionale E24.