Alessio Occhipinti (oro) e Veronica Santoni (argento) aprono gli Assoluti

martedì 30 Marzo 2021

Alessio Occhipinti e Veronica Santoni illuminano la prima delle cinque giornate degli Assoluti UnipolSai di nuoto a Riccione. Si comincia con la cinque chilometri di fondo e subito arrivano due medaglie dagli atleti dell’Aniene.

Nella prima gara del programma, quella femminile e la più lunga, il successo è andato a Ginevra Taddeucci con 56’10”53, 15 secondi meglio rispetto a due anni fa sempre a Riccione. Alle spalle di Ginevra Taddeucci, Veronica Santoni dell CC Aniene seconda in 56’17”61.

Nei cinquemila metri uomini si è ripetuto il podio del 31 marzo 2019. Alessio Occhipinti, romano, atleta del Circolo Canottieri Aniene, 25 anni compiuti venerdì scorso, medaglia di bronzo nella 25 chilometri mondiale a Gwangju 2019, ha chiuso davanti a Marcello Guidi e Andrea Manzi e si è confermato campione italiano primaverile. L’azzurro, allenato da Emanuele Sacchi, tesserato anche con le Fiamme Oro, si è imposto in 52’22”40 con 2”63 di vantaggio sul compagno di Nazionale Marcello Guidi.

Ottavo posto per Pasquale Sanzullo (54’13″51) tra gli uomini e sesto per Silvia Ciccarella (57’44″79) tra le donne.

Prossimo obiettivo, gli Europei di Budapest (12-16 maggio) e questa rappresenta la prima gara indicativa. Per la dieci chilometri olimpica hanno già staccato il pass dai mondiali di Gwangju Rachele Bruni, Gregorio Paltrinieri e Mario Sanzullo.