Vela: Poker per Alessandra Sensini

sabato 13 Marzo 2010

Poker per Alessandra Sensini

Quattro primi posti su quattro regate disputate.

La 25ma edizione dell’A.S.A. International Windsurfing Championship in memoria di Offer Botzer, che si è appena conclusa ad Eilat in Israele (4-10 marzo 2010), ha segnato il brillante ritorno della nostra atleta alle competizioni dopo i successi ottenuti alle Olimpiadi di Pechino nel 2008.

 

Regatando con vento leggero, la Sensini si è aggiudicata il gradino più alto del podio: “Sono molto contenta del risultato. Ho ripreso ad allenarmi solo a gennaio e il rientro è andato più che bene. Il primo giorno la punta massima è stata di 12 nodi. Era impossibile planare in bolina e raramente in poppa. Oltretutto era un percorso lunghissimo, 53 minuti. Questa era la mia prima regata dalle Olimpiadi e sono soddisfatta”.

Buoni risultati anche per le altre atlete convocate dalla Federazione Italiana Vela: Flavia Tartaglini (Sezione Vela Guardia di Finanza) si è piazzata terza mentre Laura Linares (Centro Velico Marina Militare) ha concluso sesta.

La regata non fa parte del circuito di Coppa del Mondo ed è stata scelta come allenamento prima del Trofeo Princesa Sofia, in programma a Palma de Maiorca dal 27 marzo al 2 aprile 2010, prossimo obbiettivo della nostra atleta: “Mi preparerò per Palma con allenamenti sia a terra che in acqua nella mia Maremma. Voglio fare un buon lavoro per trovare il materiale giusto. Sono solo all’inizio della preparazione, ma soddisfatta da questo primo test”.