A Napoli super Pellegrini nei 200sl e in staffetta. Martinenghi in evidenza

sabato 28 Agosto 2021

Ottimo secondo posto nei 200sl in vasca corta per Federica Pellegrini nella seconda giornata dell’International Swimming League nella piscina Scandone di Napoli. La Divina ha toccato in 1’53”95 alle spalle di Siobhán Haughey, atleta di Hong Kong, che ha vinto in 1’52”88. Terza, l’australiana Neale in 1’54”06.

È stata una gara appassionante quella di Federica che ha mantenuto le promesse della vigilia dimostrando non solo il suo valore ma anche la determinazione in queste gare che chiudono la sua straordinaria carriera.

L’atleta dell’Aniene ha poi disputato la 4×100 mista mista nuotando l’ultima frazione mentre in quella a rana, la seconda, è sceso in acqua Nicolò Martinenghi. La formazione di Federica, l’Aqua Centurions, ha chiuso al secondo posto in 3’36”45 alle spalle dei Toronto Titans (3’35”89).

Martinenghi, bronzo olimpico nei 100 rana e bronzo anche con la staffetta, si è imposto nei 100 rana toccando in 56”96.