Atletica leggera e corsa / News 19 dicembre 2017

Il 5000 di Natale chiude la stagione della corsa

Domenica 17 dicembre si è tenuta allo stadio Paolo Rosi la prova in pista sulla distanza di 5000 metri valevole come ultima gara del Criterium della Sezione Corsa del Circolo Canottieri Aniene, prima edizione a squadre.

Alla gara hanno partecipato oltre 30 soci a cui si sono aggiunti i corridori tesserati per l’Aquaniene, dando così vita ad uno spettacolo di colori e divertimento in pieno clima natalizio.

La gara individuale ha fatto segnare l’arrivo sul podio di Antiono Labate, Anna Alberti e Giovanni Gannattasio, ma la giornata aveva un particolare rilievo per i risultati di squadra.

La formazione dei Talebani, capitanata da Claudio Ungari, si è confermata la migliore per prestazioni e partecipazione anche nel 5000 di Natale, vincendo così la prima edizione a squadre del Criterium della Sezione Corsa con 500 punti.

Al secondo posto nella classifica generale si sono piazzate le squadre dei capitani Alessio Tuccini (Urlo di Berlino) e di Giuseppe De Mita (con i Cast’Oro) entrambe a 448 punti.

Chiude la classifica la formazione di Mauro Accroglianò – White Runners – con 344 punti.

La formula a squadre, al suo debutto, ha raccolto grande successo di partecipazione tra i runners e non solo, vista la partecipazione nel corso dell’anno di molti soci che si sono affacciati per la prima volta al mondo della corsa, così tra un brindisi e l’altro si pensa già ad un 2018 di nuove sfide e successi, come da tradizione del Circolo Canottieri Aniene.