Canoa 03 Febbraio 2011

Verso Londra 2012: ritiro a Siviglia per Josefa Idem

Josefa IdemDopo le due settimane di ossigenazione in altura, in Val Senales, e le due di lavoro a casa a Ravenna, la nostra atleta Josefa Idem si è trasferita in Spagna per seguire un programma di preparazione con Guglielmo Guerrini. L’obiettivo, più volte dichiarato, è conquistare la qualificazione olimpica per i Giochi di Londra 2012. Fino al 18 febbraio a ospitare le intense giornate di allenamento di Josefa sarà il Centro di Alto Rendimento spagnolo degli sport del remo e della pagaia che a Siviglia ha la sua sede sul canale formato nel Parque del Alamillo.

Una struttura moderna ed efficiente che, soprattutto in questo periodo, richiama atleti da molte parti del mondo. “Abbiamo potuto cominciare subito a spron battuto – racconta Guerrini -. Il Centro lo conosciamo ormai perfettamente, qui siamo praticamente di casa e solitamente ci ha anche portato bene…il che non guasta”. Ad assistere Josefa Idem in queste prime giornate della nuova fase di preparazione anche Beppe Vercelli, lo psicologo dello sport che da tempo segue su incarico della federazione, gli azzurri della canoa.
Foto:©Fick