Paralimpiadi di Tokyo/Eleonora De Paolis quarta nella paracanoa. Edizione straordinaria per l’Aniene

sabato 4 Settembre 2021

Eleonora De Paolis ha chiuso al quarto posto la sua gara nel KL1 200 metri. L’atleta del CC Aniene ha sfiorato il podio arrivando in 56″226 nella finale A. Il bronzo è rimasto distante appena 0″.05, bronzo che è andato alla cilena Katherinne Wollrmann. L’oro è andato alla tedesca Edina Mueller, prima in 53.958, miglior prestazione paralimpica, davanti all‘ucraina Maryna Mazhula, seconda in 54.805.

Eleonora, alla sua seconda partecipazione ai Giochi dopo l’esperienza di Rio nel canottaggio, si conferma tra le migliori atleti della specialità con un palmares in cui figurano una medaglia d’argento ai Mondiali, due agli Europei e un altro secondo posto in coppa del mondo. 

Si chiude per l’Aniene una Paralimpiade straordinaria, che ha visto i nostri atleti conquistare sei medaglie. due d’oro con Luca Mazzone nel paraciclismo e Alessia Scortechini con la staffetta 4x100sl; tre d’argento con Luca Mazzone che volte sul podio al secondo posto (cronometro e gara in linea) e Simone Ciulli con la 4x100sl, e una di bronzo con Riccardo Menciotti nella staffetta 4×100 mista.