News 09 ottobre 2018

Giovanni Malagò eletto membro del Comitato Olimpico Internazionale

Giovanni Malagò è diventato membro del Comitato olimpico internazionale. Il presidente onorario del nostro Circolo è entrato a far parte della famiglia olimpica oggi a Buenos Aires durante la 133esima sessione del Cio. Malagò è il 22° membro italiano del Cio e il sesto dell’Aniene: il primo è stato Attilio Brunialti nel 1909, quindi il generale Giorgio Vaccaro, in carica dal 1939 al 1949, poi troviamo Franco Carraro, Primo Nebiolo e Mario Pescante.

Malagò entrerà in carica il primo gennaio 2019 e vi rimarrà per dieci anni, ossia fino al compimento del settantesimo compleanno. Per il presidente onorario del Circolo, che è anche il presidente del Coni, questo è il riconoscimento per il suo lavoro, la sua attenzione e la straordinaria passione per il mondo dello sport.

Era da 24 anni che l’Italia non aveva l’onore di vedere eletto un membro del Cio a titolo individuale, vale a dire indipendentemente dalla carica ricoperta. L’ultimo era stato il consocio Mario Pescante che proprio in questa sessione di Buenos Aires lascia la parte attiva per raggiunti limiti d’età e diventa membro onorario.