News / Nuoto 27 Giugno 2018

Giochi del Mediterraneo, 18 medaglie per gli azzurri dell’Aniene

Grazie al notevole contributo della sezione nuoto del Circolo Canottieri Aniene, ben 18 medaglie conquistate tra gare individuali e staffette, si è conclusa un’edizione record per la Nazionale italiana agli ultimi Giochi del Mediterraneo di Tarragona (Spagna).

Protagonista assoluta Margherita Panziera, che conquista quattro medaglie d’oro: nei 100 dorso con il crono di 1’00’’74, nei 200 dorso con il tempo di 2’08’’08 (a soli 5 centesimi dal record nazionale assoluto), nella staffetta 4×200 stile libero (crono totale 8’02’’63) in prima frazione – chiusa in 2’01’’02 – e nella 4×100 mista (1’00’’54 frazione dorso) chiusa con il record italiano (crono 3’58’’27), insieme alle compagne di squadra Elena Di  Liddo (57’’05 frazione farfalla) ed Erika Ferraioli (54’’54 frazione stile libero). Quest’ultima ottiene anche altre due medaglie d’oro nei 100 stile libero (54’’91) e nella staffetta 4×100 stile (crono 3’39’’95) in quarta frazione, con il tempo di 54’’25, mentre Elena di Liddo centra un altro oro nei 100 farfalla, con il crono di 57’’59, ed una medaglia d’argento nei 50 farfalla (26’’21).

In evidenza anche Simona Quadarella che ottiene l’oro nei 400 stile libero (4’05’’68) e negli 800 stile, chiusi con il tempo di 8’21’’44. Silvia Scalia, inoltre, si aggiudica l’oro nei 50 dorso (28’’33) e un argento nei 100 dorso, con il crono di 1’00’’99. Christopher Ciccarese sale sul gradino più alto del podio nei 200 dorso, chiusi con il crono di 1’58’’79, e una medaglia d’argento nei 100 dorso (54’’77). Piero Codia ottiene una medaglia d’oro nei 100 farfalla con il tempo di 52’’25 ed un bronzo nei 50 farfalla (23’’74). Argento per Filippo Berlincioni nei 200 farfalla (1’58’’01) e Alessia Scortechini nei 100 stile libero paralimpici (1’02’’38). Da sottolineare anche le finali conquistate da Edoardo Giorgetti nei 200 rana (4° in 2’13’’93), Lucrezia Raco nei 50 stile libero (5^ in 25’’40), Elena Gemo nei 50 farfalla (7^ in 26’’95) ed Erika Ferraioli nei 50 stile libero (7^ in 25’’79).