21 Ottobre 2019

Grande successo per l’Oktoberfest

Festa al Circolo Canottieri Aniene con l’ormai tradizionale Oktoberfest. Più di trecento persone hanno partecipato alla manifestazione a bordo della piscina dove gli ospiti hanno potuto degustare non solo la birra ma i piatti della festa tedesca, dalle salsicce allo strudel. L’Oktoberfest quest’anno ha preso il via dalla Fontana dell’Acqua Acetosa, Fontana che da tempo è curata dal nostro Circolo che provvede alla sua manutenzione mettendola a disposizione di tutti i cittadini grazie all’interessamento del presidente onorario Giovanni Malagò e di Francesco Fiorentini. Questo inizio non è stato un caso. Difatti, c’era una volta – siamo nel 1821 – un principe che si chiamava Ludwig I di Baviera che sceglieva spesso Roma come sede del suo tempo libero e libertino nonostante avesse già una moglie a casa, Teresa di Sassonia, era solito trascorrere molto del suo tempo proprio qui dove già da due secoli c’era una fontana bella e funzionante per volontà dei Papi, Paolo V, Alessandro VII e Clemente XI. E alla Fontana, Ludwig incontrava la contessa Marianna Bacinetti di Ravenna, non ancora ventenne, già andata in sposa al marchese Florenzi di Perugia.

Per rendere più confortevole ed ameno il luogo degli incontri Ludwig fece costruire ai due lati dell’esedra due panchine in pietra, proprio quelle che qui vedete, facendo scrivere in tedesco su quella di destra ed in italiano su quella di sinistra “Lodovico principe ereditario di Baviera ha fatto mettere questi seditori ed albori. MDCCCXXI”. Gli alberi erano olmi.

L’Oktoberfest Ludwig lo aveva “firmato”per la prima volta in occasione del suo matrimonio, ma lo fece diventare una cosa grande – grande come è ora – nel 1825 per festeggiare la sua ascesa al ruolo di kaiser, ovvero di imperatore.

La scena è stata ricostruita con personaggi nei costumi dell’epoca.

Subito dopo, tutti gli ospiti si sono trasferiti in piscina per dare inizio alla festa.