14 Aprile 2019

“Fiume in rosa”, una regata di felicità

Una mattinata unica sul Tevere con “Fiume in rosa. 1000 colpi per la salute della donna”. L’evento-regata (non agonistica) è stato promosso da Fondazione Atena con il suo presidente, il cardiologo professor Antonio Rebuzzi. In acqua, festeggiate dalla madrina Rocio Munoz Morales, imbarcazioni da canottaggio con a bordo sia donne che hanno subito un intervento al seno che atlete provenienti da diversi Circoli per testimoniare la solidarietà e la cooperazione femminile. Oltre centocinquanta ragazze sul fiume per questa quarta edizione della Giornata Nazionale della Salute della Donna, la terza ospitata dall’Aniene, distribuite tra il dragone boat da 20 posti, gli “otto”, canoe, kayak e gommoni per un’autentica festa sul Tevere che si è colorato di rosa.

Con le atlete del nostro Circolo in acqua anche ragazze della Tevere Remo, del Roma Tre Ponti, della Tiber Rowing pronte a festeggiare il 22 aprile, ossia il giorno della nascita del Premio Nobel Rita Levi Montalcini, la data scelta per la Giornata Nazionale della Salute per la Donna.

A fare il tifo a bordo fiume la coreografa Carolyn Smith, il Premio Oscar Francesca Lo Schiavo e Fabiana Balestra con Vira Carbone. Quindi Mariolina Sattanino, Annalisa Manduca, Gabriella Farinon, Mara Carfagna, Valter e Paola Mainetti e Marinella Federici.