In evidenza / Nuoto / Slider 22 Dicembre 2014

ASSOLUTI INVERNALI DI NUOTO:Conquistate 31 medaglie: 11 Ori, 12 Argenti e 8 Bronzi

Un lusinghiero medagliere per i nuotatori dell’Aniene ai Campionati Assoluti Invernali Open che di fatto chiudono l’anno 2014 in vasca lunga. Un successo reso ancora più evidente dalla classifiche finali: 1^ squadra classificata sia nel settore femminile che maschile tra le società civili e dato ancora più significativo, l’Aniene è 1^ nelle classifiche generali, compresi quindi le società militari, anche qui sia a livello femminile che maschile. Una ciliegina in più per una stagione agonistica che ha visto l’Aniene primeggiare in tutte le classifiche a squadre. E veniamo ai protagonisti. Sugli scudi sicuramente Margherita Panziera, Erika Ferraioli e Piero Codia vincitori non solo di due Ori ciascuno ma autori di prestazioni cronometriche di assoluto valore nei 100 e 200 dorso per la prima, rispettivamente con 1’01”24 e 2’10”15, nei 50 e 100 stile libero per la seconda con 25”02 e 54”30, nei 50 e 100 farfalla per il terzo con 23”97 e 52”32. Ancora medaglie d’Oro per Aurora Ponselè negli 800 stile libero chiusi in 8’33”23, Edoardo Giorgetti nei 200 rana con 2’13”17, Silvia Di Pietro nei 50 farfalla con 26”63 e Christopher Ciccarese nei 200 dorso in 1’58”95. L’altro Oro e Record Italiano di Società con 4’03”90 con la staffetta 4×100 mista femminile con Margherita Panziera, Ilaria Scarcella, e Federica Pellegrini, presente in questa Manifestazione per dare il suo importante contributo alla squadra con la staffetta mista e la 4×100 stile libero, Argento in 3’44”62 insieme alle compagne Elena Di Liddo, Rachele Ceracchi e Lucrezia Raco. Gli altri Argenti hanno avuto per protagonisti nella 1^ giornata di gare Marco Belotti nei 50 farfalla (24”01), Ilaria Scarcella nei 100 rana (1’09”04), Elena Di Liddo nei 100 farfalla (59”06), Matteo Pelizzari nei 200 farfalla (1’58”32), Silvia Di Pietro nei 50 stile libero (25”52), Christopher Ciccarese nei 100 dorso (54”96) e nella 2^ giornata di gare Elena Gemo nei 50 farfalla (26”87), Damiano Lestingi nei 200 stile libero (1’50”13), Teresa Strickner nei 200 farfalla (2’11”77), Luca Mencarini nei 200 dorso (1’59”12) e Aurora Ponselè nei 1500 stile libero (16’18”41). Le medaglie di Bronzo: Daniele D’Angelo nei 50 e 100 farfalla rispettivamente con 24”26 e 53”00, Federico Vanelli negli 800 stile libero (8’04”16), Elena Di Liddo nei 50 farfalla (27”20), Jonathan Boffa nei 200 stile libero (1’50”53), Ilaria Scarcella nei 50 rana (32”02), Edoardo Giorgetti nei 100 rana (1’01”69) e Simone Ruffini nei 1500 stile libero (15’21”34).