News / Tennis 09 Dicembre 2018

Aniene campione d’Italia, 4-0 al T.C. Parioli

Campioni e poker. Il Circolo Canottieri Aniene è campione d’Italia di tennis. A Lucca, sul veloce indoor del PalaTagliate, il nostro Circolo ha sconfitto di nuovo, esattamente come un anno fa, il T.C. Parioli per 4-0 ed è campione nazionale. Il punto decisivo, quello del 4-0, nel derby romano, lo ha ottenuto Simone Bolelli, che si è imposto 6-3 6-4 in un’ora e 13 minuti sul al serbo Miljan Zekic nella sfida tra i numeri due. In precedenza Gianluigi Quinzi aveva sconfitto per 7-6 (3) 6-4 in un’ora e 52 minuti Pietro Rondoni nella sfida tra numeri 3 dei rispettivi team che aveva aperto la giornata conclusiva delle finali del campionato di Serie A1. Ieri, nel primo singolare, quello tra i numeri 4, Jacopo Berrettini aveva battuto per 7-5 6-3 in un’ora e 10 minuti di gioco Flavio Cobolli mentre nel secondo match, quello tra i numeri uno, Matteo Berrettini aveva regolato 6-2 6-3 in poco più di un’ora Thomas Fabbiano, portando il secondo punto al team campione in carica.